Corsi ECM

Sopra

Leggi e normative

Linee-guida per l'accertamento e l'acquisizione delle conoscenze radioprotezionistiche per il personale medico che svolge attività specialistica di radiodiagnostica, di radioterapia e di medicina nucleare nonché attività radiodiagnostica complementare all'esercizio clinico ivi compresa quella in campo odontoiatrico.

Approvazione del contrassegno da apporsi dal laboratorio delle radiazioni dell'Istituto superiore di sanità sugli schermi per radiologia, radiografia e radioscopia.

Modifiche ed integrazioni alla legge 4 agosto 1965, n. 1103 e al decreto del presidente della Repubblica 6 marzo 1968, n. 680, sulla regolamentazione giuridica dell'esercizio della attività di tecnico sanitario di radiologia medica

Disposizioni in materia di professioni sanitarie pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 50 del 2 marzo 1999.

Disposizioni in materia di professioni sanitarie infermieristiche, ostetrica, riabilitative, tecnico-sanitarie e della prevenzione e delega al Governo per l'istituzione dei relativi ordini professionali.

Definizione dei tipi di macchine radiogene il cui impiego può determinare rischi di radiazioni ionizzanti per i lavoratori e la popolazione.

Determinazione delle modalita' affinche' i documenti radiologici e di medicina nucleare e i resoconti esistenti siano resi tempestivamente disponibili per successive esigenze mediche, ai sensi dell'art. 111, comma 10, del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230.

Ristrutturazione ed ampliamento dei ruoli di carriera direttiva dei tecnici laureati e degli ingegneri degli uffici tecnici; dei ruoli della carriera di concetto dei tecnici coadiutori, dei tecnici dietisti, dei tecnici ortottici, dei tecnici terapisti della riabilitazione, delle ostetriche e dei tecnici degli uffici tecnici (geometri e periti edili); dei ruoli di carriera esecutiva dei tecnici di radiologia medica, delle infermiere abilitate a funzioni direttive ed assistenti sanitarie visitatrici, delle infermiere diplomate, degli infermieri generici, dei tecnici esecutivi; del ruolo della carriera ausiliaria dei portantini delle università e degli istituti di istruzione universitaria.

Approvazione del regolamento per l'applicazione delle norme contenute nel testo unico delle leggi sanitarie, per la disciplina degli impianti di radiologia e radiumterapia.

Pubblicato nella Gazz. Uff. 9 marzo 1935, n. 58.

Erogazione da parte delle farmacie di specifiche prestazioni professionali. (11A04974)

(GU N. 90 DEL 19-4-2011)

Norme in materia di organizzazione delle universita', di personale accademico e reclutamento, nonche' delega al Governo per incentivare la qualita' e l'efficienza del sistema universitario.

D.G.R.n.1388 del 21/6/2011 - Approvazione parametri standard regionale per l'individuazione di strutture semplici e complesse, posizioni organizzative e coordinamenti per il personale delle Aziende ed Enti del SSR ex art. 12, co.1, lett b) Patto per la Salute 2010-2012. Chiarimenti

Ministero della Sanità - Equipollenza di diplomi e di attestati al diploma universitario di tecnico sanitario di radiologia medica, ai fini dell'esercizio professionale e dell'accesso alla formazione post- base.

Criteri e modalita' per il riconoscimento dell'equivalenza ai diplomi universitari dell'area sanitaria dei titoli del pregresso ordinamento, in attuazione dell'articolo 4, comma 2, della legge 26 febbraio 1999, n. 42. (11A10956) (GU n. 191 del 18-8-2011 )

Nota circolare recante indicazioni operative necessarie a rendere uniforme l'attività istruttoria di competenza delle Regioni e Province autonome nell'ambito del procedimento per il riconoscimento dell'equivalenza ai diplomi universitari dell'area sanitaria dei titoli del pregresso ordinamento, in attuazione dell'articolo 4, comma 2, della legge 26 febbraio 1999, n.42

Schema d’Intesa Università- Regione ai sensi dell’art. 6 COMMA 13 della Legge 30 DICEMBRE 2010 N. 240

Art. 6 comma 13 L. 240/2010: Entro centoventi giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, il Ministero, di concerto con il Ministero della salute, d’intesa con la Conferenza per i rapporti dello Stato, le Regioni e le province autonome di Trento e Bolzano, sentita la Conferenza dei Presidi delle Facoltà di Medicina e Chirurgia riguardo alle strutture cliniche e di ricerca traslazionale necessarie per la formazione nei corsi di laurea di area sanitaria di cui alla direttiva 2005/36/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 7 settembre 2005 [medicina e chirurgia, odontoiatria e p.d., infermiere, ostetrica, fisioterapista, tecnico di laboratorio biomedico, tecnico di radiologia], predispone lo schema-tipo delle convenzioni al quale devono attenersi le università e le regioni per regolare i rapporti in materia di attività sanitarie svolte per conto del Servizio sanitario nazionale.

Powered by Phoca Download
Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com

Newsletters

Ricevi gratuitamente le nostre newsletter.
Privacy e Termini d'uso